Il Formaggio San Nicola

Il Formaggio San Nicola

Il Formaggio San Nicola

Il Formaggio San Nicola è il fiore all’occhiello del Caseificio San Nicola di Castelbuono, sulle Madonie, da cui ne prende il nome, ed un formaggio dalle caratteristiche peculiari che lo contraddistinguono nel panorama dei formaggi stagionati siciliani fatti con latte di Capra.

E’ un prodotto prezioso, realizzato solamente da Gennaio a Maggio e prodotto esclusivamente con latte di pecora delle Madonie e caglio di agnello, ed un ingrediente fondamentale per la buona riuscita del prodotto: la passione e e la competenza di Ignazio e Nicola Biddeci, padre e figlio, proprietari e casari del caseificio, che con cura ogni giorno si occupano della produzione artigianale dei formaggi e del San Nicola.

Ma che sapore ha il San Nicola? Come si mangia, come lo abbiniamo? Di seguito alcuni suggerimenti e consigli su come mangiarlo, in quali occasioni e gli abbinamenti corretti.

Il San Nicola re del tagliere

Quando si parla di cibo la maggior parte delle volte si pensa a momenti di aggregazione, di condivisione, di voglia di stare insieme, mangiando e bevendo qualcosa di buono e sfizioso. Il tagliere di formaggi è senza dubbio uno dei modi più immediati e semplici per condividere ed aggregare: si taglia un pezzo di formaggio, si accompagna con della frutta secca, ci si serve tutti insieme in maniera informale.

Nella creazione del tagliare bisogna sempre equilibrare la stagionalità del formaggio, la scelta tra formaggi a pasta molle e formaggi a pasta dura, tra caprini, pecorini e formaggi a latte vaccino e in mezzo a queste scelte, non può mancare il San Nicola, i vero re del tagliere: con il suo sapore dolce con accenti aromatici di miele e granaglie tostate. la stagionatura di circa 6 mesi, che gli conferisce la giusta nota di sapidità, si abbinerà perfettamente a confetture di frutta e miele di ape nera.

Formaggio San Nicola

Voglio un Panino

Ci sono quelle serate in cui non vuoi cucinare, non vuoi accendere i fornelli, ma vuoi comunque mangiare qualcosa di buono e particolare. Ecco ti andrebbe un panino, ma non i solito panino prosciutto e mozzarella, vuoi un panino che ad ogni morso cambi sapore, che ti riporti a dei sapori autentici di una volta, a quei bei sapori che vivevi una volta. In pratica vuoi un panino dove il formaggio San Nicola sia il protagonista assoluto e faccia esaltare gli altri ingredienti.

Cosa ti occorre allora per il panino perfetto?

  • Formaggio San Nicola
  • Pomodorini secchi sott’olio
  • Salsiccia dolce di S. Angelo con finocchietto
  • Miele di ape nera (il cardo sarebbe perfetto)
  • Pane nero di Tumminia

Sei vegetariano? Ecco un altro panino strepitoso

  • Formaggio San Nicola
  • Mele (le gala piccole e succose sono perfette)
  • Noci
  • Miele di ape nera (arancio è preferibile)
  • Pane ai cereali

Ma la verità è che il San Nicola è adatto a qualunque panino ed esalta sia verdure grigliate o saltate e salumi.

Maccherone mi hai provocato?

E non può mancare l’abbinamento con la pasta! Essendo un formaggio stagionato può essere grattugiato ed utilizzato per un classico piatto di pasta al pomodoro a cui dare un tocco speciale, in una rivisitazione della pasta con cozze, patate e pecorino, o ancora in una cacio e pepe dal sapore siciliano.

Proprio come i grandi classici italiani, il parmigiano, il grana padano, il pecorino, il San Nicola è un formaggio versatile, gustoso e saporito che può essere utilizzato in svariati modi in cucina. E’ un prodotto che dovreste sempre avere in cucina!

Ordinate subito il vostro San Nicola dal nostro shop online!

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.